Matrimonio a Battipaglia – Luca e Annalisa

Si dice che il matrimonio rispecchi le anime degli sposi, e questo è un matrimonio completamente rock. Annalisa indossava, per rispettare la tradizione, un semplicissimo abito bianco che lasciava scoperte le braccia mostrando i suoi tatuaggi, ma a distinguerla e a renderla particolare, diversa dalle altre spose erano i capelli… azzurri, grazie alla bravura di Diamoci delle Arie.
Luca e Annalisa hanno unito le loro vite nella bellissima e caratteristica chiesa di Campagna. Dopo il rito all’uscita, il diluvio! Ma come si dice: sposa bagnata sposa fortunata! Sia gli sposi che lo staff non si sono fatti intimorire, dopo qualche scatto si sono recati, a bordo di un Volkswagen hippie, al santuario della Madonna di Avigliano dove, tra i colori caldi autunnali, lo staff ha avuto modo di cogliere l’intesa e l’amore dei due sposi.
Il ricevimento si è svolto al Mec Pastum Hotel, dove gli invitati si sono divertiti grazie al servizio Polaroid offerto da Photò Studio e si sono scatenati ballando e cantando con l’animo rock grazie alla bravura degli Stragatti.